Naturaospitalitàrelax, sicurezza  ma anche divertimento: queste sono le parole che caratterizzano un viaggio ad Aruba, un  piccolo paradiso nel cuore dei Caraibi, particolarmente adatto per famiglie e bambini, ma anche per giovani in cerca sia di divertimento che di romanticismo. Un’isola che “dal nulla” è riuscita a diventare la … “One Happy Island”.

In quest’isola si trova senza dubbio un’atmosfera rilassata, tipica dei Paesi caraibici. Un’isola ospitale, cosmopolita, dove l’ospitalità è intrinseca nelle loro tradizioni. Piedi nella sabbia, mare turchese ed ecco che il sogno diventa realtà; l’isola di Aruba è tante cose e tutte belle. È una delle più incantevoli isole caraibiche, è la fuga d’amore romantica su un’isola sperduta, una cena in spiaggia al chiaro di luna, snorkeling, windsurf ed escursioni a cavallo tutto in un unico pacchetto! 

 

Le spiagge di Aruba sono considerate tra le più pulite, più ampie e spettacolari della regione dei Caraibi. Tutto ciò di cui hai bisogno è un sacco di crema solare e un cocktail rinfrescante, entrambi i quali non sono difficili da trovare su Aruba!

Le famose spiagge di Aruba comprendono Eagle Beach, che è stata scelta come la spiaggia caraibica numero uno in un’indagine USA Today di scrittori di viaggi, agenti di viaggio e viaggiatori frequenti. Inoltre, nel 2018 è stato inserita nei 24 migliori spot del National Geographic nei Caraibi!

Palm Beach, sullo sfondo delle principali località di Aruba, è stata votata come la migliore spiaggia per famiglie al mondo da The Travel Channel e da Condé Nast Traveler.

Altre spiagge mozzafiato includono Mangel Halto dall’eccezionale Laguna spagnola, Baby Beach sul lato sud-orientale e Arashi Beach nella parte nord-occidentale dell’isola.

 

Massimiliano Sorrentino